1a.jpg2a.jpg3a.jpg
English French German Italian Portuguese Russian Spanish

-Messa nel Sacrato all’aperto-

Il 13 di Agosto di questo anno, per la prima volta, nel Sacrato del Santuario, Mons. Arcivescovo ha presieduto  l’Eucaristia  concelebrata dai Sacerdoti del Vicariato di Bisacquino, mentre la  “Scola Cantorum “animava i canti dal terrazzo del Santuario.

L’altare è stato fatto in legno, come pure il leggio, costruiti appositamente da un gruppo di operai della forestale che hanno utilizzato ciò che offre il bosco. Un grande arazzo sulla porta laterale, con l’immagine della Madonna del Balzo faceva da cornice allo splendido scenario naturale, creando un’atmosfera molto suggestiva:nel sagrato, alle prime luci dell’alba,veniva celebrata la messa della mattinata, seguita da una folla di fedeli attenti e devoti . Il grande impatto visivo con alle spalle la chiesa e la montagna, di fronte creavano un panorama mozzafiato che permetteva di arrivare con lo sguardo al santuario di Santa Maria del Bosco e alla vallata circostante ricca di alberi con le varie strade che conduco conducono ai tanti paesi vicini.

Alle 8:00 è stata celebrata un’altra messa  da don Gaetano Gulotta,  che ha celebrato la quindicina.

Merita una nota di particolare attenzione la croce che, nella notte, dall’alto della Chiesa,con la sua luce di colore azzurro, diventa punto di riferimento per le campagne sottostanti e i paesi limitrofi invitando coloro che passano o che vi abitano, ad elevare il loro pensiero a “ la bedda matri di lu vazu” che con il suo sguardo materno veglia suoi figli.

foto-0150
Detail
foto-0149
Detail
foto-0142
Detail
foto-0143
Detail
foto-0144
Detail
foto-0145
Detail
foto-0146
Detail
foto-0147
Detail
foto-0126
Detail
foto-0127
Detail
foto-0128
Detail
 
 
Powered by Phoca Gallery
Sito realizzato da MULTIMEDIA MANSELLA 2013