1a.jpg2a.jpg3a.jpg
English French German Italian Portuguese Russian Spanish

Agricoltura e artigianato

 

Bisacquino si è sempre contraddistinta per il forte rapporto con l’agricoltura e con le tradizioni popolari legati alla società contadina e ai ritmi stagionali delle produzioni agricole locali, nonché per il fiorentissimo artigianato che si è notevolmente ridimensionato ma sopravvive ancora oggi, nella lavorazione artigianale nella tessitura manuale dei tappeti. Vantavamo artigiani nella lavorazione del ferro (falci, serrature,coltelli con manico di corno (ancora oggi in produzione).

Nella produzione di   “panara ” ovvero ceste tradizionali di giunco.

Una fabbrica artigianale di Orologi da torre,  Molino e pastificio Madonna del Balzo che esportava la produzione della pasta e della farina  oltre ai paesi limitrofi in quasi tutta la Sicilia .

Una curiosità gli  artigiani presenti nei primi del 1900  erano: quattro  coltellai, sei tuppara, otto falegnami,  venti calzolai, nove sarti, dieci tessitrici al telaio e ricamatrici, nove barbieri, otto fabbri ferrai  e nove pastifici  ecc.

Dopo la guerra tra gli artigiani e gli agricoltori è nata la cultura che i figli non dovevano continuare il mestiere dei propri padri in quanto faticoso, ma dovevano studiare per avere il cosiddetto pezzo di carta.

 

 

L’olivicoltura

Da qualche anno per Bisacquino rappresenta una vera e propria risorsa  economica.

Negli anni novanta l’amministrazione Comunale ha individuato in questa coltura il futuro agricolo, quindi da un sistema prettamente cerealicolo si è passato a un sistema misto cerealicolo- arboreo.

Con la distribuzione in modo gratuito di piantine di olivo a tutti gli agricoltori che ne facevano richiesta, nel corso degli anni sono state piantate circa duecentomila alberi di olivo, che oggi sono entrati in produzione dando agli agricoltori un reddito certo, sollevando l’economia del paese.

Sono presenti tre oleifici che di anno in anno migliorano le proprie attrezzature puntando alla vendita al prodotto sfuso per l’industria.

Uno di questi tre oleifici ha imbottigliato con il marchio proprio di qualità, inserendolo  nel circuito commerciale.

38
Detail
39
Detail
dsc04574
Detail
dsc04575
Detail
dsc04576
Detail
dsc04577
Detail
dsc04578
Detail
dsc04579
Detail
 
 
Powered by Phoca Gallery
Sito realizzato da MULTIMEDIA MANSELLA 2013